Tappa successiva del Rallye Sanremo sia per i concorrenti del CIR che del CIRAS sarà la Targa Florio.  Il Gruppo Grandi Navi Veloci premia sia nel rally storico che nel moderno e vuole supportare i partecipanti alle due serie tricolore mettendo in palio il trasferimento in traghetto da Genova a Palermo in occasione della prossima Targa Florio.

Nello specifico, ciò che il gruppo GNV offre è il trasferimento andata e ritorno per un furgone con carrello e vettura da gara e un’altra auto, oltre a due cabine per due persone. Il premio è riservato a ognuno dei vincitori delle prove più lunghe, quindi la Testico-Colle d’Oggia per il CIR e la Testico San Bartolomeo per il CIRAS.

Come da tradizione 66esimo Rallye Sanremo e 34esimo Sanremo Rally Storico sono abbinate e ripropongono l’ormai consolidato format di gara. La prima giornata è in comune tra CIR e CIRAS, con gli equipaggi che affrontano i passaggi sulle prove sanremesi. Nella seconda tappa di gara la competizione storica si differenzia con la moderna proprio per la prova speciale che assegna il premio messo in palio da GNV, con la carovana del moderno che va a concludere i 29 chilometri della Testico-Colle d’Oggia; le storiche, invece, uniscono solo le prove di Testico e San Bartolomeo concludendo poi con il Colle d’Oggia.

L’intero evento sarà trasmesso in diretta da Primocanale Motori grazie all’impegno di Primocanale Production. Alle 8 del 12 aprile prenderanno il via oltre 25 ore di trasmissione in diretta sul sito Primocanalemotori.it e sul ch.12 del digitale terrestre in Liguria, tra shakedown e telecamere live su tutte le prove speciali, uno studio mobile allestito su di un truck di 18 metri e un maxi schermo posizionato all’interno dell’area paddock sul lungomare Trento e Trieste.

Addetti ai lavori, tifosi e appassionati potranno seguire tutte le fasi delle gare su ogni tipo di device: in tv come sul computer, sul tablet come sullo smartphone. Per seguire in diretta il Rallye Sanremo basterà andare su Primocanalemotori.it e cliccare sul banner con il logo ‘Rallye Sanremo’ e “Segui la diretta”. E’ inoltre possibile scaricare gratuitamente l’app di Primocanale (per iOs e Android) e al suo interno cliccare su Primocanale Motori.

Sulle stesse strade del rally moderno valido per il Cir si confrontano anche i protagonisti del ‘Sanremo Rally storico’, del ‘Sanremo Leggenda’ e la ‘Coppa dei Fiori di regolarità’. I risultati del Rallye Sanremo saranno aggiornati in tempo reale anche sui profili Facebook (@rallyesanremoofficialsite) e Instagram della manifestazione (@rallyesanremo) e di Primocanale Motori (@primocanalemotori).

I passaggi sulle prove e le fasi salienti saranno on demand sul sito Primocanalemotori.it per condividere le emozioni del rally italiano più conosciuto nel mondo.